collaborazioni

La Fondazione partecipa e promuove forme di cooperazione nel mondo della ricerca scientifica sia invitando altri studiosi e centri entro i propri progetti sia accogliendo inviti qualificati sia collaborando alla formazione di studiosi. Alcune delle principali esperienze di ricerca dell’Istituto – la storia del concilio Vaticano II, la riedizione delle decisioni dei concili, l’edizione dei diari Roncalli, il Dizionario del sapere storico-religioso del 900 – sono state rese possibili da legami che il lavoro comune ha consolidato e che sono diventati anche canali di formazione per la giovane generazione di studiosi.

Oggi le relazioni scientifiche maggiori sono quelle sviluppate con: BeiDa, Beijng University per scambi e ricerche sul tema dell’imago Dei; Chair Ben Alì, Tunis, per le ricerche sulla Pacem in terris; Ecole française de Rome, Accademia delle scienze di Mosca, Brown University, Università di Pernanbuco, Excellenzcluster Münster, per le ricerche su Pio XI; Thesaurus Linguæ Grecæ, Irvine California, per le ricerche sui concili.