il mulino – fuori collana

Alberto Melloni, Il conclave. Storia dell’elezione del Papa, Il Mulino, Bologna 2005, pp. 208

Letteralmente «luogo chiuso in cui si riuniscono i cardinali per eleggere il pontefice», il conclave è un’istituzione quasi millenaria che si caratterizza per le procedure apparentemente immutabili e fuori del tempo. Ma quest’assemblea, dove pochi «principi della Chiesa» conferiscono ad un eletto – caso ormai più unico che raro – un’autorità assoluta a vita, non è così immobile e rigida. Alberto Melloni ripercorre la storia dell’elezione del Papa nelle sue complesse stratificazioni politiche e teologiche, fino alle innovazioni novecentesche del «conclave segreto». Come si sono svolti i conclavi e quali modificazioni normative hanno prodotto? Che significato ha una procedura che non cessa di rinnovarsi in ogni sua dimensione, di volta in volta adattandosi al contesto storico? Sono gli interrogativi rilevanti che trovano risposta in questa disamina, tanto rigorosa nel ricostruire il passato quanto aperta sui problemi del futuro.

Giuseppe Alberigo, Breve storia del concilio Vaticano II (1959-1965), Bologna,  Il Mulino 2005, pp.208

Traduzioni in altre lingue:

  • Pour la jeunesse du christianisme : Le concile Vatican II 1959-1965, Paris, Cerf, 2005, pp.212
  • Krotka historia. II Soboru Watykanskiego, Warszawa, Instytut Wydawniczy Pax, 2005, pp. 254
  • Breve historia del Concilio Vaticano II (1959-1965). En busca de la renovación del cristianismo, Salamanca, Sigueme, 2005, pp. 206
  • El Concil Vaticà II (1959-1965). Per la jovenesa del cristianisme, Barcelona, Claret, 2005, pp. 197
  • A Brief History of Vatican II, Maryknoll, Orbis books, 2006, pp. 141
  • Die Fenster öffnen Das Abenteuer des Zweiten Vatikanischen Konzils, Zürich, Theologischer Verlag Zuerich, 2006 pp. 288
  • Strucne dejiny II. Vatikánského koncilu, Brno, Barrister & Principal, 2008, pp. 173
  • Kratka povijest drugoga vatikanskog koncila (1959.-1965.), Zagreb, 2008, pp. 225