un solo battesimo, una sola chiesa

Paolo Bernardini, Un solo battesimo una sola Chiesa. Il concilio di Cartagine del settembre 256, Il Mulino, Bologna 2009, pp. 524

Questo volume offre la prima analisi di dettaglio del concilio convocato da Cipriano nel 256: alle origini della formazione del modello conciliare occidenta­le, questa assemblea rappresenta la prima occasione per uno studio del modo in cui i vescovi della regione affrontano insieme i problemi posti dalla lotta all’ e­resia, dall’ amministrazione del battesimo, dalla strutturazione della comunione in istituti e liturgie. Paolo Bernardini, a partire dalle Sententiae episcopo rum, produce una analisi approfondita dell’evento conciliare e delle sue dinamiche.

Paolo Bernardini, laureato all’Università di Pisa, si è perfezionato presso l’Alta Scuola europea di scienze religiose di Bologna, sotto la guida di Giuseppe Alberigo. Autore di vari articoli sui concili africani e sul monachesimo antico, pubblicati sulle riviste «Cristianesimo nella storia» e «Adamantius», ha colla­borato al volume «Origeniana Octava», a cura di L. Perrone (Peeters, 2003). At­tualmente collabora con l’Università Cattolica di Milano per una ricerca biblio­grafica su Ambrogio.