giulia d’alessio

Nata a Roma nel 1983, nel 2006 consegue la laurea triennale in Storia Medievale, Moderna e Contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della “Sapienza” – Università di Roma, discutendo una tesi dal titolo Stati Uniti e Vaticano 1936-1939: dal viaggio di Pacelli negli U.S.A. all’invio di Myron Taylor presso la Santa Sede (relatrice la Prof.ssa Emma Fattorini). Nel 2008 consegue la laurea specialistica in Storia Contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della “Sapienza”- Università di Roma discutendo un tesi intitolata Stati Uniti e Vaticano: 1945-1984 (relatrice la Prof.ssa Emma Fattorini).

Nel novembre 2012 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in “Società, politica e culture dal tardo medioevo all’età contemporanea” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della “Sapienza” – Università di Roma, discutendo una tesi di Storia Contemporanea dal titolo “Santa Sede e Stati Uniti durante il pontificato di Pio XI: la dottrina sociale della Chiesa, la Grande Crisi e il New Deal” (tutor la Prof.ssa Emma Fattorini).

Dal novembre 2012 è Cultore della materia in Storia Contemporanea presso il Dipartimento di “Storia, Antropologia, Religioni” della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. A partire dal dicembre 2012 collabora con “La Civiltà Cattolica” per la sezione “Rassegna bibliografica”. Nel 2013-2014 è stata Visiting Researcher presso l’History Department della Georgetown University di Washington DC, USA, con finanziamento erogato della “Sapienza” – Università di Roma” a seguito della vittoria di una borsa di studio per attività di perfezionamento all’estero.

Da aprile 2015 è Banca d’Italia Fellow/ Post-doc presso la Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII. Studia il cattolicesimo statunitense e in particolare l“American Catholic Social action” nella prima metà del XX secolo, le relazioni fra USA e Santa Sede, la Dottrina sociale della Chiesa negli anni del New Deal rooseveltiano, la figura di Monsignor John. A. Ryan, la National Catholic Welfare Conference. Ha compiuto ricerche principalmente presso: Archivio Segreto Vaticano; F.D.Roosevelt Presidential Library, Hyde Park, NY, USA; American Catholic History Research Center and University Archives, Catholic University of America, Washington, DC, USA; National Archives and Records Administration- NARA;The National Archives at College Park, MD, USA;Woodstock Theological Library Lauinger Library (Georgetown University Washington, DC, USA), Library of CongressWashington, USA; New York Public Library, New York, NY, USA.

Pubblicazioni

Articoli e saggi

Stati Uniti, Chiesa cattolica e questione sociale, in Diplomazia senza eserciti, ed. Emma Fattorini, Roma, Carocci, 2013.

Il dialogo fra Stati Uniti e Santa Sede negli anni Trenta. Tre figure di mediazione Cicognani, Pacelli, Spellman, in Pettinaroli Laura (éd.), Le gouvernement pontifical sous Pie XI. Pratiques romaines et gestion de l’universel, coll. « Collection de l’Ecole française de Rome » 467, Rome, Ecole française de Rome, 2013.

United States and Vatican 1936-1939: from Eugenio Pacelli’s visit to the U.S. to Myron Taylor’s Mission to the Holy See in Pius XI and the Americas: Proceedings of the Brown University Conference, LIT Verlag, Berlin, Münster-Wien-Zurich-London 2012.

Dialogo e rapporti diplomatici fra Stati Uniti e Santa Sede dagli anni Trenta alla seconda guerra mondiale,L’Osservatore Romano”, pp. 4-5, 15 gennaio, 2011.

Santa Sede, Stati Uniti e cattolicesimo americano negli anni di Pio XI in Pius XI Keywords, LIT Verlag, Berlin- Münster-Wien-Zurich-London 2010.

Voci di dizionario

Voci bio-bibliografiche “Bureau Central du Travail”, “Amleto Giovanni Cicognani”, in Dictionnaire du Vatican et du Saint Siège, ed. Christophe Dickès. Paris, Robert Laffont, 2013.

Recensioni 

Antonio Gibelli, La guerra grande. Storie di gente comune in Rassegna Bibliografica ne “La Civiltà Cattolica”, n° 3971 del 12 dicembre 2015, Roma.

Daniele Menozzi, Giudaica perfidia. Uno stereotipo antisemita fra liturgia e storia book in Rassegna Bibliografica, ne “La Civiltà Cattolica”, n° 3967 del 10  ottobre 2015, Roma.

Federico Chabod, Storia politica del Mediterraneo in Rassegna Bibliografica, ne “La Civiltà Cattolica” n° 3955 del 4 Aprile 2015, Roma.

Adriano Prosperi, Delitto e perdono. La pena di morte nell’orizzonte mentale dell’Europa cristiana. XIV-XVIII secoloAdriano Prosperi, in Rassegna Bibliografica, La Civiltà Cattolica”, n°3952, del 21 Febbraio 2015, Roma.

Massimo Firpo, La presa di potere dell’Inquisizione romana 1550-1553, ne “La Civiltà Cattolica”, n° 3942 del 20 settembre 2014, Roma.

Michele Mancino – Giovanni Romeo, Clero criminale, ne “La Civiltà Cattolica” n° 3930 del 3 marzo 2014, Roma.

Federico Mazzei, De Gasperi e lo “Stato forte”. Legislazione antitotalitaria e difesa della democrazia negli anni del centrismo [1950-1952] ne “La Civiltà Cattolica” n° 3926, del 18 gennaio 2014, Roma.

Massimo Guidetti, Costantino e il suo secolo. L’«editto di Milano» e le religioni ne “La Civiltà Cattolica” n°3919 del 5 Ottobre 2013, Roma.

Bartolo Gariglio, I cattolici dal Risorgimento a Benedetto XVI – Un percorso dal Piemonte all’Italia, ne “La Civiltà Cattolica” n°3917 del 7 settembre, 2013, Roma.

Miguel Gotor, Santi Stravaganti. Agiografia, ordini religiosi e censura ecclesiastica nella prima età moderna, ne ”La Civiltà Cattolica”  n°3910 del 18 maggio 2013, Roma.

Ronnie Po-Chia Hsia, Un gesuita nella Città proibita. Matteo Ricci 1552-1610, ne “La Civiltà Cattolica”  n°3909 del 4 maggio 2013, Roma.