marianna napolitano

Nata a Napoli nel 1988, ha studiato presso l’Università “L’Orientale” di Napoli. Ha trascorso due mesi presso la Lomonosov Moscow State University come vincitrice di una borsa di Studio del Ministero degli Affari Esteri, e tre mesi presso il Centre for EU-Russia Studies, dove ha collaborato con il Professor E. Berg alla sua ricerca sugli stati de facto e sulle relazioni degli Stati Uniti con Taiwan e con la Transnistria.
Nel 2015 si è laureata in Studi Internazionali con una tesi dal titolo Modernità, modernizzazione, democrazia. Analisi comparata dei recenti processi di sviluppo nell’Unione Europea e in Russia (relatore: Professor A. Pierucci, correlatore: Professor F. Bettanin).
Dal 2015 al 2016 ha lavorato presso l’Istituto Italiano di Cultura di Lubiana, dapprima come stagista nell’ambito del programma Erasmus Traineeship, e successivamente come collaboratrice a contratto addetta alla Biblioteca e alla collaborazione allo svolgimento e organizzazione delle attività didattiche.
Nel 2017 è stata stagista presso la Fondazione per Le Scienze Religiose Giovanni XXIII; successivamente inizierà il Corso di perfezionamento triennale presso l’Alta Scuola di dottorato in Scienze Religiose “Giuseppe Alberigo”, con una ricerca che riguarda la storia e la politica della Chiesa Ortodossa Russa in età contemporanea. Collabora con il CESEC dell’Università L’Orientale di Napoli e nel 2018 trascorre un periodo di formazione all’estero presso l’Istituto di Stato di Lingua Russa Pushkin di Mosca, e presso la Russian State University for the Humanities.