stefano sinicropi

Stefano Sinicropi

È nato a Reggio Calabria nel 1979. Nel 2012 ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Messina, con la tesi Il Brigantaggio femminile nel Mezzogiorno 1799-1870, relatrice la Prof.ssa Michela D’angelo.

Ha continuato gli studi a Bologna, conseguendo nel 2015 la Laurea Magistrale in Scienze storiche presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, con la tesi Il viaggio del Pentcho. Una comunità ebraica da Bratislava a Ferramonti di Tarsia, relatrice la Prof.ssa Francesca Sofia.  

Nello stesso anno ha iniziato il Dottorato in Studi ebraici presso l’Università di Bologna e presso l’École Pratique des Hautes Études di Parigi.

Da ottobre 2015 è membro della Fondazione per le scienze religiose “Giovanni XXIII”.

Pubblicazioni

Monografie

Il Kaddìsh a Ferramonti. Le anime ritrovate, Edizioni Prometeo, Castrovillari (Cs) 2014.

 Il viaggio del Pentcho. Le anime salvate, Edizioni Prometeo, Castrovillari (Cs) 2016.