Il plugin Flash non è installato.
Dona il 5x1000





Icon Convegno internazionale: Roma 2-4 dicembre 2913 (745.8 KB) Icon Presentazione Enciclopedia costantiniana : Milano, 9dicembre, h 18 (217.4 KB)

Il 2013 segna un importante anniversario, al quale la Fondazione era stata richiesta di fornire un supporto scientifico fin dal 2001: il diciassettesimo centenario del cosiddetto “editto di Milano” infatti, permette e impone una riflessione a vasto raggio sui temi della libertà religiosa – che nel 1913 appassionarono un giovane prete bergamasco erudito che allora minutò la lettera pastorale dei vescovi lombardi e che cinquant’anni dopo sarebbe morto papa – e ancora più sulla figura di Costantino, tanto nella sua dimensione storica quanto nella sua rifrazione liturgico-politica dei miti che lo circondano e che giungono a lambire il secolo XXI. Il tema è da sempre oggetto di vari cantieri di studio attivi nella Fondazione: dalle ricerche sul Niceno I nate agli inizi dell’allora Centro di documentazione, 1959, al tema della “età costantiniana” oggetto dei seminari di Marie-Dominique Chenu negli anni Sessanta, dal convegno di cui fu indimenticato protagonista Nino Andreatta su Ronald Regan e la nuova stagione “costantiniana” degli anni Ottanta, fino alle ricerche degli ultimi dieci anni sul destino di quel tema prima e dopo il Vaticano II, e non ultimo ai lavori di disamina critica della letteratura sull’argomento fornita dalla rivista “Cristianesimo nella storia” e al convegno nell’anniversario delle lezioni di Momigliano sul IV secolo. Ed è stato dunque facile accogliere l’invito a studiare l’argomento in modo più sistematico riproponendo una partnership con l’Enciclopedia Italiana che ha dato nel 2011 prova di una grande efficacia. Per questo è stata progettata un’opera che vuole fornire in tre grandi volumi di consistenza enciclopedica una riflessione a vasto raggio su Costantino: la sua figura, la costruzione della sua immagine, la produzione di miti e di falsi, la discussione critica che ha suscitato, il riproporsi del suo modello e la critica, dentro e fuori le chiese proprio della “svolta” che la sua legislazione corona. L’opera deve uscire il 31 gennaio 2013 per essere a disposizione delle celebrazioni del centenario e fornire una solida base di tipo scientifico alle celebrazioni che percorreranno l’Europa, il mondo latino e ortodosso, la Serbia di Niš, il mondo della cultura: e che il Patriarca Ecumenico spera possa essere anche l’occasione della celebrazione del concilio panortodosso che potrebbe celebrarsi nella cornice di Sant’Irene, dentro Topkapi.

Vi lavorano: Dainese, De Nardis, Meloni, Melloni, Ruggiero, Ziosi. 



fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII

Via San Vitale 114, 40125 Bologna ITALY

Tel: 0039 051 239 532 - Fax: 0039 051 082 2242

Seguici:
Iscriviti alla Newsletter

CF: 92028270376, PIVA: 01837081205

Copyright © Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII - credits