seminari alta scuola: the intertwined world of the oral and written transmission of sacred traditions in the middle east

Calendario Seminari Alta Scuola 2020-2021

Palermo, 13 Ottobre, 09.00-18.00 – 14 Ottobre, 09.00-13.00

Alba Fedeli (Universität Hamburg)

The Intertwined World of the Oral and Written Transmission of Sacred Traditions in the Middle East

Il seminario è rimandato a data da destinarsi

Abstract

Il seminario “The Intertwined World of the Oral and Written Transmission of Sacred Traditions in the Middle East” sarà dedicato alla comprensione del sistema di scrittura – e dunque lettura – dei primi manoscritti coranici con un’attenzione particolare alla vocalizzazione dello scheletro consonantico dello scritto, i cosiddetti “punti” diacritici che leggono e commentano il testo coranico. Tale ricerca è parte di un recente progetto congiunto (DFG-AHRC) per un approccio comparativo alla questione della trasmissione scritta e orale dei testi sacri in un periodo – tra il settimo e l’undicesimo secolo – di contatti tra persone e testi appartenenti a diverse religioni. Infatti, il progetto mira a investigare vari aspetti della trasmissione di testi sacri nelle tre maggiori religioni del Medio Oriente nel loro periodo formativo (il testo coranico è affidato al gruppo di Hamburg, mentre il testo ebraico e il cristiano-siriaco è studiato a Cambridge).

Trattandosi di ricerca in corso, il seminario ha come obiettivo principale la descrizione del processo di formulazione degli interrogativi della ricerca a partire dalla precedente letteratura sull’argomento fondata sull’interpretazione di manoscritti del settimo-decimo secolo attraverso la lente della conoscenza tramandata dall’undicesimo secolo in poi. Inoltre, particolare attenzione sarà posta alla metodologia del progetto di ricerca. I principali argomenti trattati saranno i primi manoscritti coranici (dispersione, contenuto, datazione); il sistema di scrittura (letteratura tradizionale e contemporanea); un esempio di lettura e interpretazione di un frammento coranico (il manoscritto che si trovava insieme al famoso Corano di Birmingham); interrogativi e ipotesi di ricerca e la conseguente metodologia per verificare tale ipotesi.

Biografia

Alba Fedeli è attualmente Research Associate presso l’Asien-Afrika-Institut dell’Università di Amburgo dove svolge attività di ricerca sulla trasmissione dei primi manoscritti coranici. È co-principal investigator del progetto congiunto tra Amburgo e Cambridge “The Intertwined World of the Oral and Written Transmission of Sacred Traditions in the Middle East”, finanziato dal DFG e AHRC (2020-2023).

Ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’università di Birmingham (UK), dopo aver studiato e lavorato con Sergio Noja Noseda all’Università Cattolica di Milano e a Lesa. È stata research fellow presso FSCIRE a Bologna, al Center for Religious Studies, CEU, a Budapest e al John Rylands Research Institute a Manchester. È honorary fellow dell’Institute for Textual Scholarship and Electronic Editing alla University of Birmingham.

Le sue pubblicazioni riflettono i suoi interessi di ricerca sui primi manoscritti coranici e le Digital Humanities. Il suo lavoro di edizione digitale e ricostruzione virtuale del manoscritto palinsesto Mingana-Lewis è disponibile nella Cambridge Digital Library.

_
Ingresso libero e gratuito. Per partecipare o per richiedere informazioni scrivere a altascuola@fscire.it
Si richiede la partecipazione ai singoli seminari nella loro durata complessiva. Per il calendario completo dei seminari 2020-2021 visita la pagina dedicata