giuseppe dossetti

La documentazione relativa alla figura di Giuseppe Dossetti, fondatore dell’Istituto per le scienze religiose, è raccolta in un fondo a lui intitolato. I documenti, in originale e in copia, coprono diversi momenti dell’arco della sua vita dagli anni ’30 alla sua morte nel 1996, ad eccezione delle carte relative alla partecipazione al concilio Vaticano II, conservate nel fondo apposito.
 Il materiale che il prof. don Giuseppe Dossetti, teologo personale del card. Lercaro e perito del concilio, ha depositato presso l’Istituto consta di 890 pezzi relativi agli anni 1950-1987, numerati progressivamente e raccolti in 15 cartoni. L’attività para-conciliare, frutto del lavoro dei vari studiosiche collaboravano all’Istituto, ha prodotto una considerevole quantità di documenti, raccolti in una sezione del fondo, comprendente 200 pezzi.
La consultazione dei manoscritti Dossetti è riservata ad una specifica autorizzazione del Segretario.

Pubblicazioni: Lorella Lazzaretti (a cura di), la documentazione bolognese per la Storia del Concilio Vaticano II. Inventario dei Fondi G. lercaro e G. Dossetti, Bologna 1995