alberto melloni

Alberto Melloni

(Reggio Emilia, 1959) è ordinario di storia del cristianesimo nell’Università di Modena-Reggio Emilia, titolare della CattedraUnesco sul pluralismo religioso e la pace dell’Università di Bologna, dirige la Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII di Bologna.
Ha lavorato alla Storia del concilio Vaticano II diretta da G. Alberito, e ha diretto l’Edizione nazionale dei diari di A.G. Roncalli (fscire.it, Bologna 2003-2008), il Dizionario del sapere storico religioso del 900 (mulino.it, Bologna 2010) e nel 2011 Cristiani d’Italia. Chiese, stato, società 1861-2011 (treccani.it, Roma 2011).
Cura in fondazione il progetto di edizione critica Conciliorum oecumenicorum generaliumque decreta per il Corpus Christianorum, l’edizione digitale dei concili di tutte le chiese di tutti i tempi nel progetto Mansi3, il network di ricerca europeo su Pio XI per la parte Chiesa e fascismo e l’Enciclopedia costantiniana della Treccani.
Ha pubblicato sul diritto canonico medievale, su chiesa e politica nel Novecento, sul conclave: di recente sono usciti Papa Giovanni. Un cristiano e il suo concilio (einaudi.it, Torino 2009), Pacem in terris. Storia dell’ultima enciclica di papa Giovanni (laterza.it, Roma-Bari 2010), Le cinque perle di Giovanni Paolo II (mondadori.it, Milano 2011).